Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

Eleanor Brown - LE SORELLE FATALI

Amanti di Shakespeare, tenetevi forte: questo libro potrebbe essere la vostra rovina! (in senso positivo naturalmente ;) )




LE SORELLE FATALI  - Eleanor Brown - 

editrice Neri Pozza pagine 363 - € 17,00
editrice Beat pagine 366 - € 9,00






Tre sorelle, tre storie uniche.
Una famiglia cresciuta attorno a William Shakespeare e alle sue opere.
Bean (Bianca), Cordy (Cordelia) e Rose (Rosalinda) si ritrovano improvvisamente  a tornare a vivere nella casa dei genitori, dopo che ricevono la notizia della malattia della madre.

"Per Bean era sufficiente aprire un libro per far entrare nella sua esistenza  l'eleganza e l'unicità cui agognava. Per Cordy, sempre un po' in disparte anche in mezzo a una folla di amici che si contendevano le sue attenzioni, i libri costituivano la possibilità di mettersi in un angolo, sola,  e lasciarsi trasportare lontano."
Come tutte le sorelle, hanno varie cose che le accomunano, ma che allo stesso tempo le differenzia. Ci sono odi e amori, alleanze e…

Niamh Greene - TI AMO TI ODIO MI MANCHI

E dopo l'ultima recensione ("Utilizzatori finali"), sono tornata a letture più leggere, le famose "letture da letto" come le chiamo io :)





TI AMO TI ODIO MI MANCHI - Niamh Greene - 
editore Newton Compton 352 pagine - € 9,90 (€3,99 ebook)






Maggie ha tutto ciò che può desiderare: un lavoro, una famiglia che ama, amiche e un fidanzato con cui sta da vario tempo. Eppure qualcosa non va, qualcosa le dice che Robert non è quello giusto per lei, che qualcosa in lui la irrita... così, per un orsetto gommoso, la loro storia finisce, dando inizio a un periodo disastroso, in cui perde il lavoro e si ritrova senza un posto in cui stare..  Arriva, però, Clare, che sembra avere in serbo una soluzione geniale: vuole affittare un cottage in campagna, e avrebbe bisogno di qualcuno che ci viva durante i suoi tre mesi in India, e chi se non Maggie sarebbe la candidata migliore?! 

Un romanzo ironico e romantico, che, anche nei momenti di tristezza, ti mette un sorriso sulle labbra. Mai…

Riccardo Iacona - UTILIZZATORI FINALI

Ciao a tutti!

Chi conosce o ha sentito parlare di questo libro, sa già che il post di oggi non parlerà di un romanzo, ma di un'opera di attualità, di denuncia nei confronti della società attuale, italiana ed internazionale.




Utilizzatori finali  - Riccardo Iacona - 

editore Chiarelettere pagine 193 - €13,60






Il libro è un'inchiesta e una denuncia che ha svolto Riccardo Iacona, giornalista presente sugli schermi Rai in Presa Diretta, con la collaborazione di altri tre giornalisti dopo gli scandali delle baby-squillo a Roma.  L'opera sviluppa questa tematica a fondo, partendo dagli "utilizzatori finali", uomini normali che, pur di avere rapporti, sono disposti a viaggiare ore intere fino ai confini, all'insaputa di fidanzate e famiglie, sino ad arrivare ai giovani e alle ragazzine, che vivono l'amore non più come sentimento, ma come passatempo o, per l'appunto, come lavoro e fonte di guadagno facile.
Il libro si divide in varie parti, e nella terza viene d…

RESTA ANCHE DOMANI - Libro _ Film

BUON ANNO A TUTTI!
Per cominciarlo bene, ho pensato di proporvi un confronto di quelli che si sentono spesso con l'uscita di film tratti da libri.
Nel 2014 si è parlato tanto di "Colpa delle stelle" e "Hunger Games", ma "Resta anche domani" sono sicura che pochi di voi lo hanno sentito nominare...





- Resta anche domani -  Gayle forman

editore Mondadori pagine 252 - € 15,00








"<C'è solo una Mia che mi piace. Stasera eri semplicemente bionda e più sexy del solito. Ma la Mia di stasera è la stessa Mia di cui ero innamorato ieri e di cui sarò innamorato domani. Mi piace che tu sia fragile e dura, timida e aggressiva allo stesso tempo. Dio, sei una delle persone più fantastiche che conosco, a prescindere dalla musica che ascolti o dal modo in cui ti vesti.>"

Qualche sera fa ho visto in compagnia il film, e non posso negare di essere rimasta estasiata! Quindi, andando contro la mia regola - o film o libro - ho deciso di prendermi il libro, con…