Passa ai contenuti principali

Flavia Sanders - LA FOTOGRAFIA

AUTORE: Flavia Sanders

TITOLO: La fotografia

EDITORE: Triskell Edizioni

PAGINE: 35

ebook gratis

 VOTO: 9/10

Flavia Sanders vive a Roma da quando è nata ma ha avuto la fortuna di girare il mondo e visitare tanti posti meravigliosi. È una ragazza abbastanza riservata e questo si riflette molto nei suoi scritti. Passa la maggior parte del tempo col naso sui libri, tra fantasy, thriller e classici senza tempo, e molto altro ancora. È appassionata di musica rock ed è a uno dei suoi cantanti preferiti che deve il suo pseudonimo. Ritiene che la musica, così come i libri, aiuti a esprimere quello che abbiamo dentro e che non potrebbe uscire in altri modi.


"Lea non ricordava cosa l’avesse spinta a salire in soffitta e frugare
tra quei vecchi scatoloni. Era una di quelle giornate in cui la solitudine la
portava a fare cose inaspettate."

In Lea ci si immedesima subito, sin dalle prime righe. Curiosa come ogni persona, andando in soffitta trova in mezzo alla polvere e a vecchie foto uno scatolone con la scritta 1944. Dentro a questo scatolone scopre un album fotografico con molte foto. In nessuna c'è il nonno, però. Molte foto ritraggono la nonna quando era giovane con un ragazzo.
Una foto la colpisce più di tutte:
quella di due ragazzi vestiti in giacca e cravatta.

"«Vuoi sapere la loro storia?» le chiese la nonna.
«Sì.»"

Lea si fa raccontare tutta la storia, con molti dettagli. La storia è piena di difficoltà e odio, ad un livello quasi impossibile.
Quale storia si cela dietro a quella fotografia ingiallita?


Non me lo aspettavo, ma questo libro mi è piaciuto un sacco. E' successa una cosa simile anche a me: mentre mi riempivo di polvere in soffitta, ho ritrovato un diario, e da lì ho capito molte cose di una persona che è diventata per me una delle più importanti della mia vita. É  stato anche molto bello ritrovare il rapporto tra una nonna e una nipote che tanti libri non evidenziano nemmeno. Lo consiglio a chi si vuole tuffare completamente nel dopoguerra, dove molte cose, ancora oggi sono uguali.


Si dice sull'autrice:
  Ritiene che la musica, così come i libri, aiuti ad esprimere quello che abbiamo dentro e che non potrebbe uscire in altri modi.
Nella presentazione della scrittrice è la cosa che mi ha colpito di più. In questa frase mi ritrovo molto, perchè è proprio vero: sono i libri e la musica, che ci danno il coraggio di esprimerci veramente nella nostra vita.

Ross 

Post popolari in questo blog

E Hemingway - Le Nostre Parole

LE NOSTRE PAROLE è il nome che abbiamo dato al nostro blog.
Non è stata una scelta banale, e neanche una decisione spinta dalla disperazione.
L'abbiamo scelto perché con le nostre parole volevamo riempire questo spazio virtuale e scambiare opinioni con le vostre parole.
In realtà, però, non abbiamo mai espresso completamente la nostra opinione di ciò che leggiamo, un po' perché gli argomenti sono vasti e i libri lunghi, e un po' perché non ci abbiamo mai pensato davvero.
Vogliamo cominciare, quindi, con questa rubrica a cadenza indeterminata, in cui commentiamo poesie o citazioni che ci hanno colpito e fatto riflettere.


Un paio di ore fa stavo scuriosando su internet, e, immagino come molti di voi, sono capitata su quest'immagine (la condivido qui sotto). Oltre al fatto che conoscevo questo disegno di Paula Bonet, artista che stimo moltissimo, mi sono soffermata un paio di secondi per la frase.


Sono subito andata a cercare su internet di cosa si trattasse, dal momento …

FOLLI FOLLIE #2

Alla fine, il post della settimana scorsa è diventata una rubrica :)
Oggi, per festeggiare un po' il compleanno della nostra Rossella, siamo state in città: lei ha ricevuto 3 libri in regalo, e ne abbiamo comprati altri... Ma non mancano neanche una valanga di ebooks che ci hanno inviato delle case editrici...
Libri cartacei

Il 12 giugno l'autrice, Sara Rattaro, sarà alla Feltrinelli di Verona, per cui ho subito cercato di prenderlo, così potrò avere l'autografo, e magari anche una foto! :)
Di Matteo Meffucci, cantante degli Zero Assoluto è usciro da pochi mesi il suo nuovo libro "La traiettroia casuale dell'amore" e da inguaribile romantica, non h potuto non pendermi già dal titolo e dalla copertina e così...era già tra le mie braccia pronto per andare alla cassa XD 
Uno dei primi libri di Conano Doyle nel nuovissimo formato tascabile Newton.La cosa impressionante di questo libro è...che costa solo 0.99 euro! un affare! per chi vuole conoscere Conan Doyle d…

Rosamunde Pilcher - SOLSTIZIO D'INVERNO

AUTORE: Rosamunde Pilcher TITOLO: Solstizio d'inverno EDITORE: Mondadori PAGINE: 538 nuova edizione 10,50€ VOTO: 7/10 Rosamunde Pilcher nata Scott (Cornovaglia, 1924), ha lavorato al Foreign Office e, durante la guerra, si è arruolata come ausiliaria della Marina Militare, prestando servizio a Ceylon. Tornata in patria, si è trasferita in Scozia, dove tuttora vive. Nel 1946 ha sposato Graham Hope Pilcher, assumendo il nome con cui è conosciuta in tutto il mondo come una delle più amate autrici di storie romantiche. Ha iniziato a scrivere giovanissima, pubblicando nel 1949 i primi racconti, Half-way to the Moon, con lo pseudonimo Jane Fraser e nel 1955 A Secret to Tell, il primo romanzo pubblicato con il suo nome. Del 1987 è il grande successo di I cercatori di conchiglie. Grandi bestseller sono stati anche Settembre (1990), Ritorno a casa (1995) e Solstizio d'inverno (2000), con il quale ha detto addio all'attività letteraria. Dalle sue opere sono stati tratti circa ottanta film…